Gennaio 12, 2022

BNZ promuoverà 8 progetti di energia solare fotovoltaica per una capacità installata totale di 473 MWp

BNZ, produttore di energia indipendente (IPP) che sviluppa, costruisce e gestisce progetti solari fotovoltaici, promuoverà 8 progetti chiavi in mano in Spagna per una capacità installata totale di 473 MWp. I progetti saranno localizzati in Andalusia, nella Comunità Valenciana, in Estremadura e nella Regione di Murcia. Questi si aggiungeranno ai progetti di BNZ in fase di sviluppo in Spagna e la società prevede che gli impianti saranno operativi nel 2024.

Questi progetti provengono dall’acquisto da parte di Glennmont Partners di Nuveen (“Glennmont”) dallo sviluppatore spagnolo e appaltatore EPC Grupotec, annunciato a settembre 2021. BNZ, parte del portfolio di Clean Energy Fund III raccolto da Glennmont, supervisionerà costruzione e gestione degli 8 progetti, rendendoli parte integrante del portfolio per andare a rappresentare un elemento chiave nella strategia di espansione dell’azienda nel mercato spagnolo.

BNZ prevede di raggiungere una capacità installata di oltre 1 GW in Spagna, Italia e Portogallo entro il 2024, di cui 350 MW iniziali sono in fase di sviluppo avanzato. L’obiettivo primario dell’azienda è la produzione di energia rinnovabile al 100% per contribuire all’abbassamento delle emissioni di carbonio in futuro; per ottenere questo obiettivo si concentrerà principalmente sulla generazione di energia solare fotovoltaica, con una potenziale espansione futura in altre tecnologie quali gli accumulatori e l’idrogeno.

La produzione di elettricità di tutti questi 8 progetti sarebbe in grado di soddisfare il fabbisogno elettrico annuale di circa 170.000 persone, l’equivalente di un terzo della popolazione della città di Malaga. L’energia pulita prodotta in quegli impianti eviterà 245.000 tonnellate di emissioni di CO2 equivalenti all’anno, ovvero circa 1 milione di viaggi di andata e ritorno da San Sebastian a Cadice, in un’auto di media cilindrata. Inoltre, BNZ stima che creerà circa 3600 posti di lavoro diretti e indiretti entro il 2024.

BNZ è impegnata nel progresso ambientale e sociale delle comunità locali in cui installa i propri impianti. Pertanto, oltre a un positivo impatto economico delle strutture sulla comunità locale e al rispetto dei criteri massimi ambientali, BNZ analizzerà e realizzerà progetti sociali per consolidare ulteriormente la propria presenza nell’economia locale.

Jordi Francesch, membro del consiglio di amministrazione di BNZ, ha dichiarato: “Questo annuncio rappresenta un’importante pietra miliare per BNZ, poiché il mercato spagnolo ha un grande potenziale nello sviluppo nel settore delle energie rinnovabili e in particolare del solare fotovoltaico, e perché il portfolio gestito dalla nostra azienda sarà uno dei il più importante del Paese. Lo sviluppo di questi progetti di energia pulita contribuirà a promuovere la transizione energetica in Spagna e a muoversi verso un’economia caratterizzata da basse emissioni”.

Per questi progetti, BNZ è supportata da Exus Management Partners nella supervisione dello sviluppo, e da Vector Renewables per la parte ingegneristica.

Powering Europe to a greener future

Related news

06 Settembre 2022

Il portfolio solare spagnolo di Glennmont entra in fase di realizzazione

Read More

01 Agosto 2022

Ibridazione energetica: il meglio dei due mondi

Read More

29 Giugno 2022

Luci e ombre nelle evidenze dell’IPCC sull’Europa meridionale

Read More