Novembre 2, 2023

BNZ inaugura i lavori per la costruzione di tre parchi fotovoltaici da 135 MWp a Viterbo (Lazio)

BNZ, produttore di energia indipendente (IPP) che sviluppa, costruisce e gestisce progetti a energia solare, ha inaugurato oggi i lavori di tre parchifotovoltaici da 135MWp sviluppati nella Regione Lazio, vicino a Viterbo e Montalto di Castro. L’evento “Powering Europe to a greener future. Redefining Italy’s energy landscape”, promosso da BNZ, si è tenuto oggi a Viterbo e ha visto la presenza del Presidente della Provincia Alessandro Romoli e di circa settanta persone in rappresentanza dei partner di business, delle comunità locali e dei residenti nonché di diversi collaboratori.

BNZ, grazie alle proprie competenze e capitali, intende in questo modo collaborare agli obiettivi di transizione energetica dell’Italia e conta di dare vita a ulteriori iniziative sviluppando una pipeline complessiva di circa 500MWp di progetti di energia rinnovabile entro la fine del 2024 nel Paese. In totale, BNZ conta di sviluppare un portafoglio aggregato di più di 1,7 GW di energia solare fotovoltaica nel Sud Europa (Italia, Spagna e Portogallo) entro la fine del 2026.

BNZ è un produttore indipendente di energia (IPP), lanciato nel 2021 da Glennmont Partners, che ora fa parte di Nuveen, il gestore degli investimenti di TIAA con 1.100 miliardi di dollari di patrimonio in gestione al 30 giugno 2023 e attività in 27 Paesi.

Glennmont Partners è uno dei maggiori gestori di fondi specializzati in energia rinnovabile in Europa, con circa 2 miliardi di euro investiti in oltre 30 progetti di energia pulita, come parchi eolici, solari fotovoltaici e biomasse, che complessivamente producono più di 1.500 MW di energia in tutta l’Unione Europea.

Glennmont Partners investirà circa 149 milioni di euro in BNZ a fronte di questi progetti.

Luis Selva, Amministratore Delegato di BNZ, ha dichiarato: “L’evento di oggi è una concreta testimonianza del nostro impegno a contribuire allo sviluppo delle rinnovabili in Italia, che ha un importante potenziale in questo ambito. Essere un partner responsabile nelle comunità in cui operiamo è il nostro obiettivo, al fine di garantire che i nostri progetti possano essere un’opportunità di occupazione, di crescita sociale e ambientale e per costruire relazioni solide che assicurino il successo delle nostre iniziative a lungo termine “.

Jordi Francesch, Global Head of Asset Management e Chief Risk Officer di Glennmont Partners from Nuveen, il fondo di investimenti di cui BNZ è parte, è intervenuto all’evento odierno sottolineando: “La transizione energetica offre notevoli opportunità all’Italia, sia in termini di generazione di energia rinnovabile pura, sia di creazione di ricchezza per le comunità locali e di posti di lavoro associati. L’attuale contesto di emergenza climatica e di instabilità geopolitica non fa che enfatizzare ulteriormente questa opportunità”.

La produzione di energia di questi impianti è in grado di fornire quasi il 60% del fabbisogno elettrico annuale delle città di Viterbo e Montalto di Castro. L’energia pulita generata eviterà l’emissione di 66.187 tonnellate di CO2 equivalente all’anno, pari a circa 20.000 voli di andata e ritorno tra Roma e Città del Messico. Inoltre, BNZ stima di creare tra i 182 e i 197 posti di lavoro diretti e indiretti entro il 2025, quando gli impianti saranno inaugurati.

La produzione nazionale di energia solare fotovoltaica, affidabile e conveniente, eviterà l’importazione di combustibili fossili come il gas naturale da Paesi terzi. Ciò aumenterà l’indipendenza energetica e la sicurezza dell’approvvigionamento, oltre a migliorare la sostenibilità ambientale. Ad esempio, l’energia prodotta da questi progetti di BNZ consentirà di risparmiare l’uso di quasi 41,5 milioni di metri cubi di gas naturale all’anno che sarebbero stati consumati da impianti di turbine a gas a ciclo combinato (CCGT) per generare la stessa quantità di energia.

BNZ promuove progetti ambientali che andranno a rigenerare la flora della comunità locale

BNZ si impegna a fondo per il progresso ambientale e sociale delle comunità locali in cui opera. Per questo motivo, oltre all’impatto economico positivo degli impianti sul territorio e alla loro conformità ai più elevati standard, BNZ svilupperà progetti agrivoltaici specifici presso questi tre parchi fotovoltaici per la coltivazione di ulivi e altre piante sotto i pannelli solari, unitamente all’introduzione di alveari. Inoltre, BNZ finanzierà impianti di autoconsumo che produrranno energia pulita per le scuole pubbliche dei comuni del territorio.

Related news

23 Maggio 2024

Meet the Team – Samantha Pellegrino

Read More

16 Aprile 2024

BNZ svilupperà quattro progetti fotovoltaici ad Almeria con una capacità installata totale di 182 MWp

Read More

16 Aprile 2024

BNZ avvia la costruzione di impianto fotovoltaico da 34,5 MW a Jaén

Read More